Vasi fatti ogni giorno

Creazione di un vaso

Lavorazione della creta

Creare un vaso: Per me, è come incontrare un vecchio amico, che non vedo da anni……

Modello il pezzo di creta sul tornio, e piano piano, il vaso, prende forma, lo modelli ancora, e cominci a riconoscere le forme che gli stai dando, ti comincia ad essere familiare.

In quel momento, è come incontrare un vecchio amico e riconoscerlo mentre si avvicina….

Vaso fatto con terra color grafite

Lavoro la creta al torno.

Tornio: è l’attrezzo principale, che uso, per creare i miei vasi. Fondamentalmente, esso è composto da un piatto di legno, che gira, azionato da un motore elettrico.

Il lavoro, consiste, nel gettare, un pezzo di creta, sul piatto in rotazione, e, mentre il pezzo di terra gira, le mani modellano la creta, stringendola e alzandola, con le dita, fino a farle prendere forma.

Vaso in lavorazione

I vasi, fatti oggi…..

Comincio, questo tutorial, mostrando i vari passaggi effettuati, durante la modellatura di due vasi, che hanno come caratteristica, una forma un po più elaborata.

La parete, infatti, è composta da due linee curve: Una verso l’esterno, a formare la spalla, e l’altra che si restringe a formare il collo.

Come si vede, dalle foto, l’argilla usata fino a questo punto, è molto morbida, per poter essere agevolmente manipolata per prendere la forma.

Tuttavia, in questo momento, la creta è troppo morbida, per essere ulteriormente lavorata e quindi, bisognerà fermarsi per farla asciugare.

Le successive fasi di rifinitura sul vaso, si potranno fare, quando la durezza della parete del vaso, asciugandosi, avrà raggiunto, quella che in gergo si chiama, durezza cuoio.

Durezza cuoio

Durezza della parete del vaso, che è sufficientemente dura, per poter essere manipolata, senza deformarsi.

In questa fase, rimetto il vaso sul tornio, e con l’utilizzo di apposite stecche per modellare, rifinisco la forma e la ruvidità che voglio ottenere dalla superficie di creta.

Riguardo all’utilizzo delle stecche per modellare, potete leggere il mio articolo: Attrezzi per modellare la creta – Le stecche da modellazione

Per oggi, è tutto….

Nei prossimi giorni, pubblicherò un video, in cui si possono vedere, filmati, i vari passaggi di questo progetto.

Se volete in seguito, vedere, altri momenti e fasi della modellatura della creta, iscrivetevi al mio blog inserendo il vostro indirizzo e-mail, nell’apposito riquadro a fianco.

Grazie per la visita….

Gaetano De Meo

Vaso fatto a mano – Progetto

Progetto di vaso fatto a mano con la creta

Vaso fatto a mano . progetto
Disegno progetto Vaso classico

Vaso contorno interno ed esterno

Proviamo a vedere come si fa per costruire un vaso in ceramica, fatto a mano con la creta

Coma prima cosa, come vediamo dal disegno in alto, si distinguono varie porzioni del vaso:

  • La base
  • il calice
  • i manici e le foglie (gli accessori)

Queste tre fasi, andranno realizzate una per una singolarmente e poi unite insieme: Vediamo come:

Il calice

 Come vediamo dalla foto il calice è la parte superiore del disegno di questo progetto che rappresenta il vaso 

 Per realizzare queste forme si possono utilizzare più tecniche, quella che userò io e la modellatura della creta sul tornio  

In questo video, vi mostro i passaggi della costruzione iniziale di questo progetto

Video costruzione del vaso

Posterò gli altri video della costruzione del vaso e della modellaziine degli elementi decorativi, come il fogliame e i manici, al più presto.

In attesa, vi saluto, ringraziandovi per la visita e spero che i miei suggerimenti vi possano stimolare a creare con la creta

Per essere informati quando pubblicherò nuovi articoli, iscrivetevi alla newsletter che trovate nella pagina

Ciao

Gaetano